La Filosofia nel Trading sul Forex

Le valute nel Trading“Denaro facile” è il fascino che cattura molti traders principianti all’inizio. Molti siti web sul Forex offrono la negoziazione “risk-free”, “rendimenti elevati”, “bassi investimenti”. Queste affermazioni hanno un briciolo di verità in esse, ma la realtà del Forex è un po ‘più complessa.

Errori dei traders principianti

Ci sono 2 errori comuni che molti traders principianti fanno: trading senza una strategia e le emozioni che lasciano governare le loro decisioni. Dopo aver aperto un conto forex sono tentati di tuffarsi a iniziare a fare trading. Guardando i movimenti di EUR / USD ad esempio, sentono che stanno lasciando andare un opportunità di guadagno se non sono sul mercato immediatamente.

Comprano e vedono il movimento del mercato andargli contro. Nel panico vanno in vendita, per vedere dopo poco il mercato riprendersi. Questo tipo di approccio indisciplinato nel forex è garanzia di perdere denaro. I Traders nel Forex devono avere una strategia razionale ,e non prendere decisioni di trading nell’euforia del momento.

Capire i movimenti del mercato

Per prendere decisioni razionali di trading, il Trader nel Forex deve essere ben istruito sui movimenti di mercato. Egli deve essere in grado di applicare gli studi tecnici ai grafici e tracciare i punti di entrata e uscita. Deve approfittare dei vari tipi di ordini per ridurre al minimo il rischio e massimizzare il suo profitto.

Il primo passo per diventare un trader di successo è capire il mercato e le forze dietro di esso. Chi opera nel forex e perché? Questo vi permetterà di identificare strategie di trading di successo.

Responsabilità

Ci sono 5 grandi gruppi di investitori che partecipano nel Forex : governi, banche, aziende, fondi di investimento, ed i traders. Ogni gruppo ha i propri obiettivi, ma una cosa che tutti i gruppi, tranne i traders hanno in comune, è il controllo esterno. Ogni organizzazione ha regole e linee guida per le valute di negoziazione e possono essere ritenuti responsabili delle loro decisioni di trading.I singoli operatori, invece, sono responsabili solo per se stessi.

Le grandi aziende ed i traders istruiti affrontano il forex con delle strategie, e se si spera di avere successo come trader nel Forex è necessario seguirle.

Gestione del denaro

La Gestione del denaro è parte integrante di qualsiasi strategia di trading. Oltre a conoscere quali valute tradare e come riconoscere i segnali di entrata e di uscita, il trader di successo deve gestire le sue risorse ed integrare la gestione del denaro nel suo piano di trading.

Ci sono varie strategie per la gestione del denaro. Molti si basano sul calcolo del patrimonio di base – il bilancio di apertura meno il denaro usato in posizione aperta.

Equity e rischio limitato

Quando si entra in una posizione bisogna cercare di limitare il rischio da 1% al 3% di ogni trade. Ciò significa che se si sta operando con un lotto standard sul forex di 100.000 dollari si dovrebbe limitare il rischio da 1.000 a 3.000 dollari, con un ordine di stop loss di 100 pips (1 pip = $ 10) al di sopra o di sotto della posizione di ingresso.

Come il vostro patrimonio di base sale o scende, si deve regolare la quantità in dollari del vostro rischio e pericolo. Con un saldo iniziale di $ 10.000 e 1 posizione di apertura, il vostro patrimonio di base è di 9000 dollari. Se si desidera aggiungere una seconda posizione aperta, la tua equity calerebbe a 8000 dollari e si dovrebbe limitare il rischio a 900 dollari.In una terza posizione aperta, il rischio dovrebbe essere limitato a 800 dollari.

Maggior profitto, Maggiore Rischio

Si dovrebbe anche aumentare il livello di rischio con l’aumentare della equity. Ad esempio,dopo un profitto di 5.000 dollari, il patrimonio netto è ora di 15.000 dollari. Si potrebbe aumentare il rischio a 1.500 dollari per transazione. In alternativa, si potrebbe rischiare di più dal profitto che dal saldo iniziale di partenza. Alcuni traders possono rischiare fino al 5% contro i loro profitti realizzati (5.000 dollari su un lotto di 100.000 dollari) per un potenziale profitto maggiore.

Questi sono alcuni tipi di tattiche strategiche che permettono ad un principiante di ottenere un punto di partenza redditizio sul trading nel Forex.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*