La scelta del forex broker

La difficile scelta del Forex BrokerPer fare trading nel mercato forex è strettamente necessario avvalersi dei servizi di un forex broker . Questo breve articolo ha l’obiettivo di delineare alcuni elementi fondamentali per la scelta del broker più adatto. Se non sai cos’è un forex broker ti consiglio di consultare http://www.forexbroker-it.com/forex-principianti/forex-broker.php.

Qualità di un forex broker

Come deve essere un buon forex broker? Deve per prima cosa garantire un trading sicuro e deve essere autorizzato secondo le normative vigenti. Deve anche garantire la massima convenienza, quindi gli spread applicati alle transazioni devono essere i più bassi possibili. Se poi ci sono anche programmi di bonus omaggio, ancora meglio.

Forex broker più adatto

Il risultato del processo di scelta non è l’individuazione di un forex broker migliore in assoluto: non potremmo mai arrivare a dare questa definizione. Quello che ci prefiggiamo è invece l’individuazione del broker più adatto. Ci possono essere broker di elevata qualità non adatti a te. Per esempio, se sei un principiante probabilmente avrai bisogno di un broker facile da usare, non di un broker con molte funzionalità ma con un’interfaccia complessa. Viceversa, se sei un esperto vorrai operare su più mercati e non ti interesseranno, invece, la disponibilità di corsi e tutorial gratis per imparare a fare trading. Prima di cominciare la ricerca devi avere chiaro qual è il tuo livello e quali sono le tue esigenze.

Dove cercare?

E’ evidente che la strada più facile per trovare un forex broker è aprire un motore di ricerca e cominciare a cercare. Tuttavia non è, probabilmente, la strada migliore. La metodologia che ti consiglio è quella di dedicare qualche ora alla lettura di recensioni indipendenti, su blog, forum e siti. In questo modo saprai quello che usano gli altri trader e conoscerai anche pregi e difetti dei vari broker. Potrebbe essere utile contattare anche direttamente gli autori delle recensioni per ottenere ulteriori dritte e consigli.

Non fermarti al primo broker

Non fermare la ricerca al primo broker che sembra soddisfare le tue esigenze: potrebbero esisterne altri, di qualità uguale o superiore. Cerca di avere un quadro completo del mercato prima di iniziare a fare prove.

Account demo

Quando hai trovato la piattaforma che fa per te, non preciparti a fare trading con soldi veri. Valutala con calma, utilizzando l’account demo per qualche tempo. Potrai scoprire se il software è affidabile o si blocca, se è facile da usare e magari potrai anche prendere contatti con il supporto online per testarne la disponibilità o semplicemente la cortesia.

Tieni la mente (e gli occhi) sempre aperti

Quando avrai fatto la tua scelta, non pensare di aver finito. Un broker di qualità potrebbe, in un futuro, perdere punti mentre altri broker potrebbero arrivare sul mercato. Stai sempre con gli occhi aperti per verificare che il tuo forex broker continui a funzionare bene e con la mente aperta per accogliere le innovazioni del mercato. Ad esempio da qualche tempo sono nati broker che agiscono con una filosofia differente, i broker di opzioni binarie . Quando nasce un nuovo paradigma o un nuovo strumento devi sempre valutarlo, per decidere se adottarlo o meno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*